Come cambiare SSID e password al modulo bluetooth HC-06 con Arduino

Ciao a tutti!

Se avete un modulo bluetooth HC-06 questo tutorial potrebbe tornarvi utile.
Infatti quando cercherete di connettervi vi accorgerete che i moduli vengono venduti tutti con lo stesso nome, generalmente "linvor" o "HC-06".
In questa guida vedremo come cambiare questi nomi, impostando quello che preferiamo.


Arduino: Telecomando per presentazioni fai da te

Ciao a tutti!
questo progetto è nato dal bisogno di un telecomando per cambiare le slide ai miei corsi di Arduino,
so che ce ne sono in vendita di diversi tipi,
ma perchè comprare una cosa quando è possibile farsela da soli in modo molto più divertente..
Inoltre il costo totale dovrebbe aggirarsi sui 10 euro o poco più, quindi molto meno di quelli in commercio!

Massimo Banzi, il creatore di Arduino


Programmare un Attiny85 con Arduino

Ciao!
Oggi vedremo come programmare un Attiny85 con Arduino.
Questi componenti sono come degli Arduini in miniatura, hanno il vantaggio di essere molto piccoli, però hanno delle caratteristiche hardware limitate.
Comunque se dovete realizzare un progetto definitivo ed avete l'esigenza di ridurne al minimo la dimensione questo integrato è quello che fa per voi.


Quello che potete vedere sopra è il pinout dell'Attiny85,
come potete vedere ha pochi pin ma ha sia pin digitali che analogici di ingresso inoltre ha anche pin che supportano la funzione PWM!

Come collegare un display LCD ad Arduino

Ciao a tutti!
Questo tutorial è un po' un ritorno al passato per me,
dato che è una delle prime cose che fa chi si avvicina ad Arduino,
ma per completezza ho deciso comunque di aggiungerlo al mio sito.

Qui di seguito vi spiegherò semplicemente come collegare un display LCD ad Arduino.
L'unica cosa a cui dovete fare attenzione, nel caso dobbiate ancora acquistare il display, è che il display sia compatibile con il driver Hitachi HD44780, informazione che troverete sicuramente scritta nell'inserzione di eBay o nel sito da cui acquistate.

Quando avete tutto effettuate il collegamento in questo modo:


Ho cercato di fare il collegamento più chiaro possibile, se avete dubbi chiedete pure!
quando avete fatto il collegamento possiamo proseguire.

Striscia led rgb controllata con Arduino

Questo post ci consentirà di collegare una striscia di led RGB ad Arduino tramite uno shield.
Grazie al controllo con Arduino è possibile ottenere bellissimi effetti per mille usi diversi, dalle luci natalizie agli abbellimenti per la vostra casa.


Pilotiamo dei grossi motori con Arduino!

Quando il gioco si fa duro.. Arduino comincia a giocare!
oggi vediamo come funziona questo bellissimo modulo per Arduino,
si chiama Powerlolu e permette di controllare motori stepper fino a 10 Ampere!


Come collegare un motore stepper ad Arduino

Questo tutorial vi sarà utile per scoprire come collegare un motore passo passo ad Arduino utilizzando un driver l298n.

Come potete vedere, anche nel mio blog, esistono vari tipi di motori e vari modi di collegarli.
Oggi vi mostrerò quello che secondo me è un ottimo modo per collegare dei motori con una coppia relativamente alta ed utilizzarli nei nostri progetti.

Il modulo che ho usato monta un chip L298N, ha un prezzo molto basso e può pilotare un motore stepper con assorbimento fino a 2 Ampere.
Per farvi un idea vi metto un link eBay dove potete trovarlo.

Il video qui sotto vi mostra cosa farà nel nostro esempio il motore collegato al modulo L298N.




Bluetooth e Arduino: alla pressione di un pulsante inviamo un carattere

Con questo tutorial sarete in grado di collegare un modulo bluetooth ad Arduino ed utilizzarlo per inviare un carattere ad uno smartphone alla pressione di un pulsante.

Esempio: Riceviamo un carattere sullo smartphone alla pressione di un pulsante


Modulo bluetooth HC-06 e Arduino: accendiamo un led via bluetooth

Il tutorial di oggi fa parte di due semplici tutorial per imparare ad utilizzare il modulo bluetooth con Arduino,
questo modulo vi permette di comunicare in modo semplice con dispositivi dotati di bluetooth, come smartphone e pc.

Primo esempio: Accendiamo un led da uno smartphone Android


Realizzate il circuito come sopra, il modulo bluetooth che ho usato si chiama HC-06 oppure JY-MCU (potete trovarne uno su eBay a questo link).

Ora che avete tutto pronto caricate questo semplice sketch, ricordatevi di tenere scollegato il modulo bluetooth durante il caricamento altrimenti l'IDE vi darà errore.

Comunicazione tra 2 Arduino

Forse non tutti sanno che e` possibile far comunicare tra loro 2 schede Arduino,
questo ci può tornare utile nei casi in cui abbiamo bisogno di aumentare il numero di porte, oppure dobbiamo semplicemente scambiare informazioni tra due schede magari lontane tra loro.



Ma come fanno a comunicare?
comunicano grazie al protocollo i2c e alla libreria Wire.

Tutti i modi per alimentare Arduino

Scrivo questo post che può sembrare banale, ma serve per fare un po' di chiarezza sui vari modi di alimentare Arduino, soprattutto nel caso vogliate realizzare un prodotto finito.
E' ora di ragionare un po' sulla potenza!


Keypad fai da te per Arduino

Ciao a tutti!
Oggi vi mostrerò come collegare un keypad ad Arduino,
oppure, se non lo avete, vi farò vedere come realizzarlo.
Caricheremo anche uno sketch di esempio per testarne le potenzialità.


Lettore "mp3" super economico per Arduino

L'articolo di oggi parla del modulo WTV020SD-16P.
Questo modulo ci permette di riprodurre dei brani salvati su una microSD,
e grazie ad Arduino possiamo scegliere quale brano far partire e in quale momento.


Arduino: scrivere e leggere una variabile su una memoria SD

Dopo aver collegato la memoria SD come visto nell'ultimo post, o con uno shield, ora proviamo ad utilizzarla in qualcosa di concreto.

L'uso che voglio fare della scheda è poterci salvare dei parametri, 
per poi poterli caricare quando voglio nel mio progetto.
Inoltre posso anche mettere una SD diversa e caricare il dato contenuto in quella.

Forse non vi servirà mai, ma se costruite un progetto in cui vari utenti lo utilizzano e lo modificano a loro piacimento, ed ognuno ha la sua SD, al loro ritorno caricheranno i dati come se fossero stati gli ultimi utilizzatori.

Vediamo questo semplice esempio che ho realizzato:
una breadboard contiene il collegamento della SD, se avete uno shield dedicato usate pure quello,
mentre l'altra contiene 2 led, 2 pulsanti ed un deviatore.


Inserite una SD o microSD ed alimentate Arduino.
Se la SD sarà collegata correttamente si accenderà il led rosso.

Arduino: come collegare una memoria micro SD senza shield.

Girovagando in rete ho scoperto che è possibile collegare una scheda sd ad Arduino anche senza avere uno shield dedicato.
Il collegamento è molto semplice e richiede solamente poche resistenze, un adattatore SD-microSD e qualche cavetto.

Dovete saldare dei fili rigidi (io li ho trovati spelando vecchi cavi ethernet) ai contatti dell'adattatore SD-microSD, dopo di che montate questo schema elettrico su una breadboard facendo molta attenzione al fatto che l'alimentazione è da prendere sul pin 3,3 volt e non 5 volt come di solito.
Ecco lo schema elettrico:

Arduino: termometro Kelvin e Celsius con LM335


Questo tutorial ti consentirà di collegare il tuo sensore LM335 ad Arduino per misurare la temperatura con una buona precisione.
Infatti il sensore va tarato come vi spiegherò in seguito, ma prima bisogna montare il circuito e caricare lo sketch:

Costruisci la tua maschera di Ironman e dagli vita con Arduino!

Diventa anche tu un supereroe!
per salvare il mondo ti basterà seguire le istruzioni scritte qui sotto e sarai in grado di costruirti la tua maschera di ironman!


L'idea di questo progetto mi è stata data da Emanuele, che mi ha chiesto una mano per la parte elettronica nella sezione domanda e rispondi
Dato che mi sembra un progetto molto bello e simpatico abbiamo deciso di metterlo a disposizione di tutti.

Come funziona il PWM di Arduino?

Questo tutorial è pensato per gli utenti che stanno muovendo i primi passi con Arduino ed hanno ancora la loro board con un led attaccato e sono stufi del solito lampeggio.. :)

Se sei tra quelli questo sketch metterà un po' di pepe nella tua vita e ti mostrerà che Arduino non è solo bianco o nero (HIGH o LOW..) ma è anche grigio, 255 sfumature (di grigio).

Infatti questo semplice tutorial sfrutta la funzione PWM del nostro Arduino che permette di avere un uscita non solo di 0 o 5 volt, ma simula i valori che ci stanno in mezzo, permettendovi di vedere un led con differenti livelli di luminosità.

Come fa? così.



Quando utilizziamo la funzione PWM, Arduino commuta l'uscita molto velocemente (circa 500 volte al secondo, 488hz sui pin 3,9,10 e 11, 976hz sui pin 5 e 6) tra i 2 valori 0 volt e 5 volt, così velocemente che collegando un led su quel pin, l'occhio umano non è in grado di vedere questo lampeggio, velocissimo.

Però variando il DUTY CYCLE, si noterà una differenza di luminosità del led.
Il duty cycle è semplicemente la durata dell'impulso a 5 volt rispetto alla durata dell'impulso a 0 volt.
Maggiore sarà la durata dell'impulso a 5 volt rispetto a quello a 0 volt, maggiore sarà la luminosità del led (vedi il grafico sopra).

Collegamento diplay lcd ad Arduino via i2c con mcp23017

Questo semplice tutorial è pensato per quei progetti che richiedono l'uso di un numero di porte maggiore di quelle che il vostro Arduino Uno può offrirvi.
Infatti, grazie all'uso di un I/O expander (in questo caso il Microchip MCP23017) è possibile moltiplicare le porte a nostra disposizione.
Uno di questi ci permette di aumentare il numero delle porte fino a 16, che possono essere impostate sia come ingressi che come uscite.



Un dispositivo che senza dubbio richiede molti pin è il display LCD, ed è per questo che ho messo un esempio di collegamento proprio per questo dispositivo.
Infatti dalle 7 porte normalmente necessarie al collegamento, ridurremo questo numero a 2 soltanto, cosa che ci tornerà sicuramente utile nella realizzazione di grossi progetti.
Vediamo un video che ne dimostra il funzionamento:

Costruiamo un semplice semaforo con Arduino

Questo semplicissimo progetto è pensato per quei ragazzi che stanno studiando Arduino a scuola.
Sicuramente uno dei primi progetti con cui vi scontrerete sarà simile a questo, e quindi vi voglio dare una mano.

Il progetto funziona così:



Collegare un accelerometro MMA7361 ad Arduino

In questo tutorial vi mostrerò come collegare ed utilizzare un accelerometro MMA7361 con Arduino.




Questo sensore è stato comprato su ebay ad un prezzo di circa 6 euro, non sarà il più preciso del mercato, ma va benissimo per semplici esperimenti.


Arduino: Led RGB e Potenziometro


In questo semplice progetto vedremo come far si che alla rotazione di un potenziometro il nostro led RGB emetta una sfumatura di colore diversa.

DHT11 e Arduino: Termometro con temperatura minima e massima



Questo progetto è una versione modificata del più semplice termometro / igrometro digitale
L'obiettivo è di ottenere un termometro con indicazione di temperatura minima e massima.
Continuando a leggere potrai realizzarlo anche tu!

Memorizzare un valore nella EEPROM di Arduino

Arduino possiede una memoria di tipo EEPROM (Electrically Erasable Programmable Read-Only Memory), questa memoria è cancellabile elettricamente e quindi è possibile utilizzarla tramite lo stesso Arduino per salvare dei dati che ci interessano.

Il bello di questa memoria è che, anche togliendo tensione al circuito, il dato resta memorizzato.
Successivamente, dando nuovamente alimentazione, posso leggere i valori precedentemente salvati.
Grazie a questa memoria, ad esempio, è possibile memorizzare dati di temperatura catturati con un sensore in momenti differenti e poi rileggerli tutti insieme quando lo desidero.

In Arduino Uno la EEPROM è di 1KB, che sono 1024 Byte, possiamo quindi memorizzare 1024 numeri con valori compresi tra 0 e 255.

Ho realizzato un piccolo progetto per fare le prime prove sulla EEPROM, funziona così (scusate x la musica XD):


Entriamo più nel dettaglio della realizzazione:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...