Luci di natale con Arduino e strip led rgb

Ciao!

Il post di oggi è stato realizzato grazie ad un lettore, Guido, che ha deciso di condividere il suo progetto con noi.
Per questo motivo, questa volta, non ho potuto testare personalmente il progetto, ma il tutto è veramente ben documentato e testato.


Nello specifico si tratta del collegamento di 2 shield (uno autocostruito, uno modificato ad hoc) per pilotare led rgb. Lo sketch contiene varie istruzioni per creare con i led collegati numerosi giochi di luce. Il tutto molto valido per creare le vostre luci di Natale e modificando lo sketch potrete creare voi stessi gli effetti!





Questo è un video che mostra i molti giochi di luce:




Ecco la spiegazione del progetto da parte dell'autore:


Buon Giorno a tutti di seguito vi illustro meglio che posso il progetto da me eseguito:
Partiamo dall’alimentatore



Io ho usato un alimentatore per PC (anche se il suo uso non è tanto indicato) dal quale prendiamo sia i 12 V che ci servono per alimentare gli strip led che i 5 V che ci servono per alimentare arduino.


Come vedete dalla foto dal cavetto che comunemente alimentiamo hard disk e dvd sono andato a prendere le due tensioni che ci servono filo giallo +12 filo rosso + 5 filo nero gnd.
A questo punto dobbiamo fare in modo che l’alimentatore si accenda e per fare questo ho ponticellato sul connettore che alimenta la scheda madre il filo verde con il filo nero come da foto:



A questo punto andiamo a preparare le unità di potenza per pilotare i led
Il primo shield ho usato lo schema di futura e lo ho montato su una mille fori



Di seguito schema e componenti





Per quanto riguarda il secondo shield ho usato un vecchio faretto rgb e ne sono andato a modificare la scheda di potenza:





Come si vede dalle foto ho usato solo i darlington tip122




 e la resitenza di base da 330 ohm  e di seguito mostrato il circuito



Fatto questo non ci resta che collegare il tutto




Sopra uno schema a blocchi fatto in maniera più semplice possibile sperando che sia leggibile.
Queste sono alcune immagini del mio progetto:








Ora non vi resta che caricare nel vostro Arduino lo sketch realizzato da Guido che trovate qui sotto, è piuttosto lungo ma è molto semplice da comprendere.



Questo è tutto! per qualsiasi problema lasciate pure un commento qui sotto!
se volete contattare direttamente il progettista potete aggiungere Guido su Google Plus.

Ciao!
Segui Daniele Alberti su Google+ per rimanere sempre aggiornato su nuovi post!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento qui sotto, ti risponderò il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...