Prototipi miniaturizzati con il modulo bluetooth HC-06, l'Attiny85 e Arduino

Ciao!
in questo post vedremo come collegare un modulo bluetooth HC-06 ad un piccolo Attiny85.



Per chi non lo conoscesse, l'Attiny85 è un piccolo microcontrollore programmabile con Arduino.
Questo chippettino è un vero portento,
infatti pur avendo un numero di porte limitato ci permette comunque di fare moltissime cose come i suoi fratelli maggiori, inoltre generalmente si trova ad un prezzo molto più basso.



Nell'esempio di oggi invieremo via bluetooth il testo "1" alla pressione di un pulsante,
ma con questo tipo di collegamento potrete utilizzare l'Attiny85 e il modulo HC-06 per far comunicare i vostri progetti con smartphone e pc dotati di bluetooth.
In questo caso, a differenza di quanto fatto con Arduino Uno, utilizzeremo per necessità la libreria SoftwareSerial che ci permette di utilizzare 2 pin qualsiasi per la comunicazione seriale.
Questo perchè l'Attiny85, a differenza dell'Atmega328, non è dotato di una porta seriale hardware dedicata.

Per prima cosa dobbiamo programmare il nostro Attiny85 caricandogli il codice seguente, se non sapete come fare date un'occhiata qui.

  1. #include <SoftwareSerial.h>
  2. SoftwareSerial mySerial(0, 1); // RX, TX
  3. int bottone = 2;
  4. int led = 3;
  5. int statobottone;
  6. int statobottoneprecedente;
  7. int contatore;
  8. void setup ()
  9. {
  10.   mySerial.begin(9600);
  11.   pinMode (bottone, INPUT_PULLUP);
  12.   pinMode (led, OUTPUT);
  13. }
  14. void loop ()
  15. {
  16.   statobottoneprecedente = statobottone;
  17.   statobottone = digitalRead(bottone);
  18.   if (statobottone != statobottoneprecedente)
  19.   {
  20.     if (statobottone == LOW)
  21.     {
  22.       mySerial.print ("1");
  23.       digitalWrite (led, LOW);
  24.     }
  25.     else
  26.     {
  27.       digitalWrite (led, HIGH);
  28.     }  
  29.   }
  30. }

Dopo aver caricato il codice prendiamo il nostro Attiny programmato e costruiamogli attorno questo schema,
per l'alimentazione ho usato 3 pile standard da 1.5volt, ma potete alimentare il circuito con quello che volete,
l'importante è stare tra i 3.6V (tensione minima per il modulo HC-06) e i 5.5V (tensione massima per l'Attiny85)



Adesso quando premete il pulsante invierete un carattere via bluetooth,
per fare una prova prendete il vostro smartphone Android e scaricate l'app "Bluetooth Terminal"
collegatevi al modulo e premete il pulsante,
se avete fatto tutto nel modo giusto vedrete comparire degli "1" sul vostro schermo.

Segui Daniele Alberti su Google+ e su Twitter!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento qui sotto, ti risponderò il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...