Primi passi con MQTT e Arduino

Ciao!

In questo post vedremo come iniziare ad utilizzare il protocollo MQTT (wiki),
protocollo pensato (quasi 20 anni fa!) per essere semplice, leggero e flessibile.

Una particolarità dell'MQTT è l'essere di tipo publish/subscribe.
Questo significa che non c'è una trasmissioni di dati diretta tra chi chiede l'informazione e chi la fornisce, ma c'è invece un intermediario.

Questo intermediario si chiama "Broker", è lui che si occupa di smistare i messaggi tra chi li sottoscrive (Subscriber) e chi li pubblica (Publisher).
Chi pubblica il messaggio non li invia direttamente a chi li ha sottoscritti, ma li invia solamente al Broker.
Sottoscrivere un messaggio significa dire al Broker di inviarci il valore della variabile, che abbiamo sottoscritto appunto, nel momento in cui c'è una variazione del suddetto valore.


Analizzatore logico Ikalogic Scanaquad, per Arduino e non solo

Ciao!

Oggi vi parlerò di ScanaQuad, un analizzatore logico davvero ben fatto, semplice da usare, compatto e molto versatile.

Cosa fa di speciale?
Un analizzatore logico, ed in particolare ScanaQuad, vi permette di vedere e decodificare i principali protocolli di comunicazione (Modbus, Canbus, I2C, SPI, PWM..) in totale sono più di 30 e sono in continuo aggiornamento!

Ma vediamo un esempio pratico di quello che possiamo fare grazie a questo fantastico strumento.
Per prima cosa ho collegato un display I2C ad Arduino in questo modo:



Come modificare l'indirizzo i2c di un display SD1306

Ciao!

può capitare che nel vostro progetto abbiate bisogno di più di un display, e che questo mostri schermate differenti.

Fortunatamente alcune versioni del display SD1306 ci aiutano in questo, infatti è possibile modificare l'indirizzo i2c dissaldando e spostando un ponticello sul retro del display.

Prima di effettuare la modifica vi consiglio di rilevare l'indirizzo i2c come mostrato in questo post.

Ecco l'indirizzo trovato:



Come scoprire l'indirizzo i2c di un dispositivo con Arduino


Ciao!
in questo post vedremo come trovare l'indirizzo i2c di un dispositivo.

Scoprire l'indirizzo i2c è molto semplice, è sufficiente collegare la periferica che vogliamo analizzare al nostro Arduino.
Nell'immagine qui sotto potete vedere il collegamento ad un display SD1306, ma l'esempio vale per tutte le periferiche i2c.




Dopo aver effettuato i collegamenti, caricate nell'Arduino il codice che trovate qui sotto:

Altitudine, pressione e temperatura con BMP280 e Arduino

Ciao a tutti!

per questo post non ho dovuto faticare molto, infatti lo sketch di esempio l'ho trovato già bello e pronto nella libreria "Adafruit_BMP280", l'unico problema che ho incontrato è che il citato sketch non funzionava con modulo da me acquistato, un clone molto più economico dell'originale Adafruit.
Il sensore in mio possesso è simile a quello qui sotto.

Altri Post