Primi passi con Arduino/Genuino MKR1000

Ciao!

Se avete appena acquistato una scheda MKR1000 e non sapete come farla "funzionare" probabilmente siete nel post giusto.



Per prima cosa (se non l'avete già fatto) scaricate ed installate l'IDE di Arduino, è il software che vi servirà per programmare la vostra scheda, lo potete trovare qui.




Lanciate l'IDE, dovremo aggiungere la compatibilità alla MKR1000, per fare questo cliccate su "strumenti", "scheda", "gestore schede".

Dalla finestra che si aprirà selezionate "Arduino SAMD Boards (32 bits ARM Cortex M0+) by Arduino", cliccate su installa.

Ora collegate la Arduino MKR1000 al pc, la procedura di installazione dei driver potrebbe non andare a buon fine.
In questo caso aprite il "Pannello di controllo" di Windows 7, "Gestione dispositivi", troverete un dispositivo con un triangolino giallo (generalmente sotto "Controller USB") provate a scollegare e ricollegare l'Arduino per essere sicuri che l'icona riguardi proprio lui.

Cliccate con il tasto destro sull'icona e poi su "aggiornamento sofware driver", "cerca il software driver nel computer" e puntate alla cartella "drivers" nel percorso di installazione del vostro IDE di Arduino (nel mio caso ho selezionato: C:\Program Files (x86)\Arduino\drivers)

Se il tutto è andato a buon fine verrà finalmente riconosciuto il vostro MKR1000



Per maggiori informazioni sull'istallazione della scheda, e per altri sistemi operativi, potete trovare la guida completa qui (in inglese).


Passiamo subito al primo esperimento con il nostro MKR1000, come da tradizione faremo un classico "Blink", cioè faremo lampeggiare un led collegato alla nostra scheda.Il collegamento da effettuare è questo:




A differenza di molte schede Arduino, nella MKR1000 le porte sono a 3.3V ed ammettono una corrente di massimo 7mA (qui le specifiche complete).
Questa tensione operativa è un vantaggio quando bisogna interfacciarsi con dispositivi a 3.3V, però bisogna far attenzione nel collegare anche un semplice led data la bassa corrente che sopportano i pin.
Per questo motivo ho messo una resistenza da 470ohm per il led (piuttosto alta), in modo da evitare qualunque problema alla scheda.

Ecco il semplicissimo sketch da caricare nella scheda. Prima del caricamento selezionate la scheda corretta cliccando su "Strumenti", "Scheda", "Arduino/Genuino MKR1000".


Se il tutto ha funzionato correttamente il vostro led lampeggerà.
Ora potete iniziare a inventare con la vostra MKR1000!

Ciao!
Segui Daniele Alberti su Google+ per rimanere sempre aggiornato su nuovi post!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento qui sotto, ti risponderò il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...